Aprilia, 54enne arrestato per detenzione di armi e stupefacenti

In seguito alla perquisizione domiciliare, rinvenuti una pistola, dei proiettili e alcuni grammi di marijuana e hashish. L'uomo è ora detenuto presso il carcere di Velletri

A seguito delle indagine operate dalla guardia di finanza di Aprilia nell'ambito delle operazioni finalizzate alla prevenzione dello spaccio di droga, nelle scorse ore gli agenti hanno tratto in arresto un uomo di 54 anni originario di Ardea. L'accusa per lui è di detenzione di armi e sostanze stupefacenti.

Da una prima perquisizione domiciliare effettuata nell'appartamento dell'uomo, in zona Fossignano, i militari hanno rinvenuto una pistola modello 92, dei proiettili ed ulteriori componenti di arma da fuoco utilizzati per la modifica della stessa arma. In seguito, grazie anche all'intervento dei cani antidroga, sono stati scoperti e sequestrati alcuni grammi di marijuana ed hashish attentamente occultati all'interno del camino dell'abitazione. L'uomo, in seguito alla perquisizione, è stato trasportato presso il carcere di Velletri che ne ha immediatamente disposto l'arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questa importante operazione si anche il sequestro di sostanze stupefacenti effettuati nei confronti di due persone di Roma e fermate nella zona Vallelata a bordo della loro auto. Il controllo e la perquisizione ha portato alla scoperta di varie dosi di cocaina e hashish occultate da uno dei due soggetti. In seguito alla perquisizione i due sono stati denunciati a piede libero presso la procura di Latina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento