Spaccio, bilancio della Guardia di Finanza: in 3 anni sequestrati oltre 4mila chili di droga

Prosegue incessante il lavoro delle fiamme gialle per il contrasto allo spaccio di stupefacenti; nel 2016 intensificata l'attività nelle campagne che ha portato al sequestro di 2 piantagioni di canapa e di 104.000 piante

Incessante il lavoro da parte della guardia di finanza nell’ambito delle attività di controllo del territorio per la prevenzione e la repressione dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti o psicotrope. 

Il comando provinciale ha così stilato un bilancio dei risultati ottenuti nei primi mesi del 2016 e nel trienni 2014/2016. 

In particolare, i militari delle fiamme gialle hanno effettuato una serie di interventi mirati nei comuni della provincia di Latina setacciando principalmente le campagne della provincia anche attraverso l’ausilio dei mezzi aerei del Corpo, a seguito dei quali sono state individuate e sottoposte a sequestro, solo nel 2016, due piantagioni di canapa con il conseguente sequestro di oltre 104.000 piante. 

L’attività della guardia di finanza ha consentito di sequestrare negli ultimi tre anni circa 4.228 kg. di stupefacenti (hashish, marijuana, eroina, cocaina, canapa, anfetamine ed ecstasy); un risultato importante che evidenzia il raddoppio dei sequestri rispetto al triennio 2011 – 2013, che è stato pari a 1.760 kg. 

Dal 2014 sono stati 374 i soggetti denunciati all’A.G. di cui 87 quelli tratti in arresto, 287 a piede libero, 5 sono state le piantagioni sequestrate nel triennio nei comuni di Terracina, Aprilia e Formia. 

droga_finanza

L’attività è stata svolta sia attraverso indagini d’iniziativa o delegata (si rammenta l’operazione Sun Ray con 18 arresti nel sud pontino per traffico internazionale di droga), sia attraverso i controlli ordinari delle pattuglie in servizio 117 ovvero con le unità cinofile Bam e Dafil. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento