Trovato con 3 chili di droga: 11 buste di bulbi di papavero essiccati nel borsone. Arrestato

In manette un cittadino indiano di 35 anni; l'operazione della guardia di finanza a Monte San Biagio che ha fermato l'uomo che da subito ha destato sospetti con il suo comportamento. Durante i controlli trovato lo stupefacente

Aveva con sè quasi tre chili di droga l’uomo di 35 anni di origini indiane arrestato dalla guardia di finanza a Monte San Biagio. 

Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno fermato l’uomo che da subito ha destato sospetti con il suo comportamento. 

Durante la perquisizione all’interno del borsone che il 35enne aveva con sé sono state rinvenute 11 buste sigillate contenente 2,750 chili di bulbi di papavero essiccati.

“Ogni bulbo di papavero essiccato, del peso di qualche grammo - spiegano dalla guardia di finanza -, contiene una piccola dose di sostanza stupefacente. Una volta svuotato del liquido e dei semi, esso trattiene delle tracce di oppio che può essere assunto con la masticazione, con il fumo o attraverso degli infusi. E’ una tipologia di droga che produce degli effetti simili a quelli della morfina e dell’eroina, ed è particolarmente usata tra i cittadini extracomunitari”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 35enne, con regolare permesso di soggiorno ma senza fissa dimora e con numerosi precedenti penali, è stato arrestato per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti e condotto presso la Casa Circondariale di Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento