Cocaina nascosta in un cellulare, 48enne arrestato. Sequestrati soldi e droga

Operazione della Guardia di Finanza a Fondi che da tempo attenzionavano l'uomo trovato in possesso di cocaina, in parte già pronta in dosi per lo spaccio ed in parte ancora da confezionare, e denaro contante

Operazione antidroga della Guardia di Finanza che a Fondi ha arrestato un uomo di 48 anni del posto trovato in possesso di una cospicua quantità di cocaina, in parte già pronta in dosi per lo spaccio ed in parte ancora da confezionare. 

L’operazione si inserisce nell’ambito delle attività finalizzate alla prevenzione ed alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti impartite dal Comando Provinciale di Latina. 

I finanzieri, che da tempo tenevano sotto osservazione l’uomo, nel corso di una perquisizione personale lo hanno trovato in possesso di 11 dosi di cocaina accuratamente nascoste all’interno di un cellulare modificato per lo scopo. 

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire altre 6 dosi di cocaina pronte per lo smercio, oltre ad un quantitativo ancora da confezionare, e denaro contante per circa 1.800 euro, probabilmente provento dell’attività illecita, occultato in un armadio e in una dispensa della cucina. 

Su disposizione del pubblico ministero di turno, la droga e i soldi sono stati sequestrati mentre l’uomo è stato tratto in arresto. Processato per direttissima, il Giudice ne ha disposto l’obbligo di firma presso l’autorità di polizia competente territorialmente. 

Potrebbe interessarti