Spaccio, beccato mentre va al mare: coca e marijuana erano in casa

Fermato a San Felice Circeo dalla finanza di Terracina il 30enne romano è stato arrestato mentre andava al mare. In casa 12 grammi di polvere bianca divisa in dosi e 20 di marijuana

Il materiale sequestrato dalla finanza

Seconda importante operazione antidroga da parte della guardia di finanza di Terracina nell’arco di pochi giorni.

Sabato scorso a San Felice Circeo è finito in manette un romano di 30 anni trovato in possesso di 12 grammi di cocaina già suddivisa in dosi e pronta per essere destinata al mercato e altri 20 grammi di marijuana, 2 bilancini di precisione e tutto il necessario per il confezionamento degli stupefacenti.

L’uomo, che da tempo era nel mirino delle fiamme gialle, è stato rintracciato mentre si trovava in auto con alcuni amici, pronto per andare a trascorrere qualche ora al sole. Mentre andava al mare, infatti, è stato fermato e sottoposto ad un primo controllo che ha permesso di rinvenire alcune dosi della polvere bianca; durante la successiva perquisizione domiciliare sono saltati fuori il resto della droga e il materiale per il confezionamento.

Nell’immediato il 30enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del processo per direttissima a cui è stato sottoposto nella mattinata di ieri e che ha confermato per lui la misura cautelare in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo punto la finanza terracinese continua il suo lavoro per cercare di risalire ai canali di approvvigionamento del ragazzo e alla rete di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

Torna su
LatinaToday è in caricamento