Spaccia mentre è ai domiciliari, 78enne arrestato dalla polizia a Fondi

Nella notte l’operazione degli uomini del Commissariato che hanno sorpreso l’anziano mentre spacciava cocaina a due diversi acquirenti nell’abitazione in cui era ristretto ai domiciliari

Sorpreso dalla polizia a spacciare mentre è ai domiciliari: sono scattate di nuovo le manette per un uomo di 78 anni a Fondi. Il 78enne, pregiudicato e sorvegliato speciale, è stato arrestato nella notte tra giovedì e venerdì, sorpreso in flagranza del reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

L’anziano è stato bloccato dai poliziotti preso la propria abitazione, dove era ristretto ai domiciliari dopo essere stato arrestato circa un mese fa sempre dagli uomini del Commissariato di Fondi e sempre per lo stesso reato, mentre spacciava stupefacente a due diversi acquirenti.

In seguito ad una serie di segnalazioni, gli agenti la notte scorsa si sono appostati nei pressi della casa del 78enne, sottoponendo poi ad un controllo un uomo che usciva da quella abitazione e che è stato trovato in possesso di due dosi di droga. A quel punto la polizia, “avendo avuto la certezza” che l’anziano potesse detenere altra droga, sono intervenuti e, giunti sulla porta hanno notato un altro acquirente intento a consegnargli del denaro.

A quel punto il 78enne ha tentato di nascondere un involucro con sette dosi di sostanza stupefacente. Durante la perquisizione domiciliare, poi, gli agenti hanno rinvenuto in una delle stanze un altro involucro in cellophane con altra droga e la somma di 2.500 euro, divisa in banconote di vario taglio e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi di stupefacente. 

Sottoposta al “narcotest”, la droga è risultata essere cocaina, del peso complessivo di 30 grammi; stante il presunto stato di elevata purezza, fa sapere la polizia, si sarebbero potute ricavare circa 80 dosi.

Arrestato, il 78enne è stato associato presso la casa circondariale di Latina, in attesa dell’interrogatorio di garanzia che si terrà nei prossimi giorni, mentre i due acquirenti saranno segnalati all’Autorità Amministrativa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cadavere al lido, nessuna ipotesi esclusa sulla morte dell'ex finanziere

  • Incidenti stradali

    Sotto l’effetto di droga, senza patente e alla guida di un’auto rubata provoca un incidente

  • Cronaca

    Maltempo, caduto un albero sulla linea che alimentava un macchinario per un neonato

  • Cronaca

    In casa trovato mezzo etto di droga, 35enne arrestato dai carabinieri

I più letti della settimana

  • Cadavere al lido, nessuna ipotesi esclusa sulla morte dell'ex finanziere

  • Formia, sparatoria durante un'operazione dei carabinieri: ferito un latitante

  • Sparatoria a Formia: ecco chi è il latitante ferito Filippo Ronga

  • Rinvenuto il cadavere di un uomo sul lungomare di Latina: indaga la polizia

  • Neonato morto all'ospedale di Frosinone, indagati quattro infermieri e un medico

  • Trova una borsa con 13mila euro e la porta ai carabinieri: rintracciato il proprietario

Torna su
LatinaToday è in caricamento