Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Droga dalla Colombia in provincia: scatta l’operazione “Las Mulas” | IL VIDEO

 

Undici ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del tribunale di Latina Giuseppe Cario, con cinque persone finite in manette mentre gli altri, due italiani e quattro colombiani, risultano irreperibili. Sono i numeri dell’operazione denominata “Las Mulas” della polizia che ha disarticolato una rete di spacciatori di droga. 

Gli uomini della Squadra Mobile hanno dato esecuzione ai 5 provvedimenti restrittivi in carcere nei confronti di altrettanti indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione. Eseguite anche diverse perquisizioni.  

Un’operazione arrivata al termine di una complessa ed articolata attività investigativa che ha permesso di accertare l’esistenza di una fitta rete di spacciatori operanti tra Latina ed Aprilia, i quali si rifornivano della sostanza stupefacente direttamente da trafficanti internazionali colombiani, che avevano il compito di far giungere la cocaina in Italia attraverso canali e modalità ben collaudati.

Operazione “Las Mulas”: 5 arresti - I particolari

Potrebbe Interessarti

Torna su
LatinaToday è in caricamento