Spaccia eroina ai giovani della provincia: 30enne denunciato dai carabinieri

Le indagini dopo il rinvenimento della droga in possesso di un 19enne di Roccagorga

Un giovane è stato denunciato dai carabinieri nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati concernenti gli stupefacenti. Si tratta di un 30enne di origini tunisine, in Italia senza fissa dimora, a cui i militari sono arrivati al termine di una specifica attività investigativa. 

Le indagini sono state avviate dopo che un 19enne di Roccagorga è stato trovato in possesso di 0,20 grammi di eroina. Ne sono scaturiti diversi servizi di osservazione, controllo e pedinamento “al termine dei quali - fanno sapere i carabinieri - riuscivano ad acclarare inconfutabili indizi” nei confronti del 30enne. 

Il giovane è ritenuto responsabile di “reiterate cessioni” di eroina negli ultimi 4 anni a giovani assuntori della provincia che venivano anche minacciati di non riferire informazioni di episodi che potevano essere a lui riconducibili. 


 

Potrebbe interessarti

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Reddito di cittadinanza, selezione dei navigator: l’elenco dei vincitori e degli idonei

  • Decennale dell'Adunata Nazionale degli Alpini: slitta la manifestazione a Latina

I più letti della settimana

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Mariachiara muore dopo una settimana di coma: arresto cardiaco per un intervento al naso

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

  • Guasto a un treno sulla Roma - Napoli, passeggeri bloccati sull'Intercity soccorsi da Trenitalia

  • Cisterna, violento incendio in un'azienda di stoccaggio di rifiuti

Torna su
LatinaToday è in caricamento