Spaccia hashish a Latina, in manette un giovane di 19 anni

Sorpreso a cedere uno spinello ad un coetaneo il ragazzo è stato arrestato al termine delle perquisizioni. Ristretto agli arresti domiciliari

Un giovanissimo è finito in manette nella serata di ieri a Latina durante un’operazione antidroga dei carabinieri.

Il 19enne è stato sorpreso mentre cedeva uno spinello ad un coetaneo ed è stato arrestato al termine delle perquisizioni personale e domiciliare che hanno fatto saltare fuori lo stupefacente di cui era in possesso.

Ad entrare in azione a conclusione di una mirata attività info-investigativa i militari della stazione di Latina Scalo con i colleghi del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Latina.

Durante la serata di ieri, gli uomini in divisa hanno beccato il giovane mentre cedeva uno spinello contenete hashish ad un coetaneo; fermato è stato sottoposto prima ad una perquisizione personale e poi ad una presso la sua abitazione.

Grazie agli accertamenti i carabinieri hanno rinvenuto 19,4 grammi di hashish in possesso del ragazzo e circa 35 euro considerato provento dell’attività di spaccio.

Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti,  il 19enne è stato temporaneamente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo, mentre la droga è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Estorsione a una donna, Costantino ‘Patatone’ Di Silvio condannato a due anni di carcere

Torna su
LatinaToday è in caricamento