Oltre due etti di hashish in casa, 35enne arrestato per spaccio. Sequestrata la droga

L’operazione dei carabinieri che in casa dell’uomo a Roccagorga circa 230 grammi di hashish e il materiale per il confezionamento delle dosi. Arrestato l’uomo e sequestrato lo stupefacente

Trovato con oltre due etti di hashish: un uomo di 35 anni è stato arrestato a Roccagorga con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione dei carabinieri della locale stazione che ieri intorno all’ora di pranzo hanno fatto scattare le manette, in flagranza di reato, ai polsi dell’uomo gravato da precedenti di polizia.

Al termine della perquisizione domiciliare eseguita dai militari nella sua abitazione sono stati trovati circa 230 grammi di hashish e il materiale per il confezionamento delle dosi.

Arrestato, il 35enne sarà giudicato con il rito direttissimo, mentre lo stupefacente e tutto il materiale sono stati posti sotto sequestro. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento