Notte di follia a Borgo Bainsizza, spara agli animali e alle auto in sosta: arrestato

Sul posto le pattuglie della squadra volante, che sono riuscite a bloccare l'uomo. All'interno dell'auto un fucile con matricola abrasa e diverse cartucce

Notte di follia a Borgo Bainsizza dove un uomo ha imbracciato il fucile e cominciato a sparare ai suoi animali domestici. E' accaduto intorno alle 22.45, in località Strada del Pero. Subito dopo l'uomo ha preso l'auto e a folle velocità ha percorso le strade del borgo esplodendo diversi colpi anche contro alcune auto in sosta. Sul posto sono intervenute le pattuglia della squadra volante, dopo una segnalazione al 113 arrivata dalla figlia. Gli agenti della Volante hanno intimato l'alt alla vettura, che ha però proseguito la sua corsa. Dopo un inseguimento l'uomo, Marco Giorgi, 43 anni, è stato bloccato e costretto a consegnare l'arma. 

Il fucile sequestrato dagli agenti, calibro 12, aveva matricola abrasa. Nell'abitacolo dell'auto sono state e indosso all'uomo sono state ritrovate anche numerose cartucce. L'uomo avrebbe ucciso e ferito cani e altri animali. Già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, Giorgi è stato arrestato e condotto in carcere per danneggiamento, porto abusivo di arma, uccisione di animali e violazione degli obblighi della sorveglianza speciale.

Tre anni fa Giorgi era entrato di notte al centro Al Karama e aveva esploso alcuni colpi di pistola, forse per un regolamento di conti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

Torna su
LatinaToday è in caricamento