Sezze, litiga con la sorella per la custodia del cane ed spara in aria

E' accaduto nella serata di ieri; denunciato un uomo di 48 anni. Dopo la lite con la sorella nell'atrio dell'abitazione ha esploso un colpo di arma da fuoco in aria

Litiga con la sorella e spara in aria. E’ accaduto nella tarda serata di ieri a Sezze dove i carabinieri hanno denunciato un uomo di 48 anni del posto.

Secondo quanto ricostruito dai militari, il 48enne proprio a causa di una discussione con la sorella , per la custodia di una cane, nell’atrio antistante l'abitazione ha esploso in aria un colpo di arma da fuoco.

I carabinieri lo hanno denunciato per “accensione ed esplosioni pericolose” mentre, cautelativamente, hanno ritirato cinque pistole e un fucile che l’uomo deteneva regolarmente.