Auto rubate a Sperlonga per i furti in provincia di Salerno: ladri tentano il doppio colpo

Carabinieri sulle tracce delle vetture utilizzate per un furto a Paestum e uno saltato a Pagani

Auto risultate rubate a Sperlonga ed usate per due furti - uno andato a segno e uno saltato - nella provincia di Salerno. Questo quanto sarebbe emerso dalle indagini dei carabinieri su un colpo in una villetta a Paestum e su un secondo tentato a Pagani. 

Come scrive SalernoToday, le auto risultate rubate nel comune del sud pontino sarebbero state usate dai ladri che hanno assaltato una villetta in Cilento e che poi si sono spostati nell'Agro per proseguire la razzia; furto saltato, questo secondo, per l’allarme scattato nel cuore della notte. 

I fatti

I banditi si sono intrufolati in una villetta della frazione Licinella, a Capaccio Paestum, di proprietà di due professionisti di Pagani rubando orologi e borse prima di essere messi in fuga dalle urla della padrona di casa. I malviventi non si sono arresi e hanno cercato di assaltare anche l'abitazione di Pagani, grazie alle chiavi che avevano sottratto alla coppia nel primo raid a Paestum. Non sono riusciti, però, a completare il colpo, perché è scattato l'allarme. Le telecamere di videosorveglianza hanno inquadrato le targhe delle auto durante la fuga.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento