Stalker del parroco di nuovo in azione, terzo arresto per una signora di Minturno

E' accaduto di nuovo nella giornata di ieri: la donna, 47 anni, è tornata in chiesa e si è scagliata contro il prete costringendolo ad allontanarsi. Sul posto i carabinieri, che l'hanno fermata e condotta ai domiciliari

E’ al suo terzo arresto la signora di 47 anni che ha preso di mira il parroco di Minturno. Dopo i due fermi del 12 e poi del 16 febbraio scorso, ieri pomeriggio la signora è tornata nella chiesa dell’Annunziata, a Minturno, ha aspettato la fine della messe e davanti a numerosi fedeli si è di nuovo scagliata contro il parroco costringendolo, ancora una volta, ad allontanarsi in fretta dalla chiesa.

I carabinieri sono intervenuti a seguito dell’ennesima segnalazione, hanno bloccato la signora e l’hanno condotta negli uffici del comando per effettuare gli accertamenti di rito. Poi hanno arrestato la donna per la terza volta accompagnandola presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, dove si trova in attesa dell’udienza di convalida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento