Non digerisce la fine della loro storia, arrestato stalker a Cisterna

Lei chiude il loro rapporto sentimentale e lui comincia a perseguitarla e minacciarla con insistenza. In manette un 38enne del posto ora rinchiuso nel carcere di Latina

Una storia sentimentale finita male, o meglio come lui non sia augurava, ha scatenato la sua ira.

Protagonista un 38enne di Cisterna, G. R., arrestato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri del locale comando stazione. Per lui l’accusa è di stalking.

Vittima della presenza ossessiva dell'uomo la sua ex compagna. La donna aveva intrattenuto con lui una storia sentimentale ma, quando ha deciso di porvi fine per lei è iniziato l’incubo.

L’uomo, non rassegnato alla fine della loro relazione, l'ha ripetutamente molestata e minacciata al fine di convincerla a tornare insieme.

Ma lei non ne ha voluto sapere e così per lui, ieri intorno alle 17, sono scattate le manette. Dopo le formalità di rio è stato trasferito presso la casa circondariale di via Aspromonte.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento