Non digerisce la fine della loro storia, arrestato stalker a Cisterna

Lei chiude il loro rapporto sentimentale e lui comincia a perseguitarla e minacciarla con insistenza. In manette un 38enne del posto ora rinchiuso nel carcere di Latina

Una storia sentimentale finita male, o meglio come lui non sia augurava, ha scatenato la sua ira.

Protagonista un 38enne di Cisterna, G. R., arrestato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri del locale comando stazione. Per lui l’accusa è di stalking.

Vittima della presenza ossessiva dell'uomo la sua ex compagna. La donna aveva intrattenuto con lui una storia sentimentale ma, quando ha deciso di porvi fine per lei è iniziato l’incubo.

L’uomo, non rassegnato alla fine della loro relazione, l'ha ripetutamente molestata e minacciata al fine di convincerla a tornare insieme.

Ma lei non ne ha voluto sapere e così per lui, ieri intorno alle 17, sono scattate le manette. Dopo le formalità di rio è stato trasferito presso la casa circondariale di via Aspromonte.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento