Perseguita la figlia e il genero, arrestato 62enne per stalking

I fatti a Priverno dove i carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 62 anni che ha perseguitato, arrivando anche a minacciarli, la figlia e il compagno. E' finito ai domiciliari

Perseguitava figlia e genero: arrestato un uomo per stalking.

I fatti a Priverno dove i carabinieri, che hanno eseguito l’ordinanza del Gip del tribunale di Latina, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 62 anni accusato di atti persecutori.

Il provvedimento del giudice scaturito dalle richieste dei militari al termine delle indagini; militari che avevano accertato e denunciato all’autorità giudiziaria le condotte persecutorie dell’uomo nei confronti delle due vittime, minacciate anche con delle armi.

Dopo le formalità di rito l’uomo è stato ricondotto nella sua abitazione dove rimarrà ristretto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

  • Omicidio di camorra del '92: quattro arresti tra le province di Caserta e Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento