Regione Lazio, entro l'anno 20 milioni per interventi sulle strade provinciali acquisite

Entro giugno invece interventi di rifacimento del manto stradale su tre strade della provincia pontina

Si è concluso l'iter di acquisizione di 654 chilometri di strade provinciali da parte della Regione Lazio. In virtù di questo passaggio di competenze, Astral spa, gestore della rete viaria regionale, ha già provveduto a inviare lettere di invito per realizzare, entro il mese di giugno, una serie di interventi di rifacimento del manto stradale e di ripristino della segnaletica stradale, er un valore di circa 3 milioni di euro. 

In provincia di Latina le strade interessate saranno tre: la strada provinciale 2 Cisterna-Campoleone, la sp 3 Velletri  Anzio e la sp 128 Taverna 50. 

“Il passaggio di competenze delle strade provinciali, insieme ai circa 680 chilometri di strade regionali già trasferite ad Anas - spiega in una nota l'assessore ai Lavori Pubblici e Mobilità della Regione Lazio Mauro Alessandri - garantirà una continuità territoriale e di gestione delle infrastrutture viarie presenti sul territorio regionale. Entro la fine dell’anno la Regione Lazio investirà circa 20 milioni di euro per interventi di manutenzione e messa in sicurezza della rete stradale acquisita”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento