Regione Lazio, entro l'anno 20 milioni per interventi sulle strade provinciali acquisite

Entro giugno invece interventi di rifacimento del manto stradale su tre strade della provincia pontina

Si è concluso l'iter di acquisizione di 654 chilometri di strade provinciali da parte della Regione Lazio. In virtù di questo passaggio di competenze, Astral spa, gestore della rete viaria regionale, ha già provveduto a inviare lettere di invito per realizzare, entro il mese di giugno, una serie di interventi di rifacimento del manto stradale e di ripristino della segnaletica stradale, er un valore di circa 3 milioni di euro. 

In provincia di Latina le strade interessate saranno tre: la strada provinciale 2 Cisterna-Campoleone, la sp 3 Velletri  Anzio e la sp 128 Taverna 50. 

“Il passaggio di competenze delle strade provinciali, insieme ai circa 680 chilometri di strade regionali già trasferite ad Anas - spiega in una nota l'assessore ai Lavori Pubblici e Mobilità della Regione Lazio Mauro Alessandri - garantirà una continuità territoriale e di gestione delle infrastrutture viarie presenti sul territorio regionale. Entro la fine dell’anno la Regione Lazio investirà circa 20 milioni di euro per interventi di manutenzione e messa in sicurezza della rete stradale acquisita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento