“Chocoday”, gli studenti del San Benedetto protagonisti alla Fiera di Norma

Anche quest'anno i ragazzi dell'istituto di Borgo Piave hanno partecipato alla due giorni dedicata al cioccolato di Norma, svolgendo attività di promoter per la degustazione e la vendita dei vari prodotti

Ancora una volta sono stati tra i protagonisti del Chocoday di Norma, la fiera dedicata al cioccolato che si è svolta nello scorso fine settimana nel centro lepino. 

Sono gli studenti dell’istituto San Benedetto che anche quest’anno hanno partecipato alla manifestazione presidiando gli stand allestiti presso il sito archeologico Antica Norba e la sede degli omonimi stabilimenti industriali. 

Diciotto alunni dell’indirizzo Alberghiero, settori Accoglienza, Sala e Cucina, assistiti dagli insegnanti Marilena Di Sarno, Antonella Di Francesco, Vincenzo Rizzi e Cipriano Ruggiero, hanno svolto attività di promoter per la degustazione e la vendita del cioccolato. 

“Gli studenti – fa sapere il professor Ruggiero - hanno offerto ai visitatori deliziose ‘bite’ di frutta e biscotti ricoperti di cioccolato e presentato i prodotti Antica Norba, distribuiti sul mercato nazionale e internazionale, manifestando notevoli abilità comunicative”. Il dirigente scolastico Vincenzo Lifranchi ha sottolineato a sua volta come si sia trattato di “un importante momento di crescita umana e professionale per i ragazzi e per gli stessi docenti impegnati nell’iniziativa”

La manifestazione, giunta quest’anno alla nona edizione e che si è articolata nelle giornate di sabato e domenica, è stata organizzata dall’associazione Culture Eventi con il patrocinio del Comune di Norma ed in collaborazione con il marchio Cioccolato Antica Norba. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento