Paesaggi e odori, suoni e sapori: gran successo per "Note in vigna" a Cori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Gran successo per 'Note in Vigna'. 150 persone si sono date appuntamento a Cori, sabato pomeriggio, in uno dei vigneti della Tenuta Pietra Pinta della Famiglia Ferretti. I profumi del mosto fresco e le immagini di un tramonto spettacolare incastonato in una suggestiva cornice naturalistica hanno regalato ai presenti un'esperienza sensoriale unica, fatta di paesaggi, odori, suoni e sapori.

Il tutto degustando i migliori vini locali ed ascoltando le melodie incantatrici create da grandi giovani artisti. I 'Giovani Filarmonici Pontini', una ventina di ragazze e ragazzi tra i 14 e 30 anni, diretti dal M° Stefania Cimino, hanno dato vita ad un concerto filarmonico di elevatissimo spessore, confermando il loro prestigio nel panorama musicale laziale.

Immersi nella campagna, 'in sul calar del sole', hanno eseguito alcune delle più celebri colonne sonore cinematografiche e non solo. La vita è bella (N.Piovani), Danza ungherese (J.Brahms), Oblivion (A.Piazzolla), La voce del silenzio, My Way, Tango pour Claude (R.Galliano), Nuovo Cinema Paradiso (E.Morricone), Libertango (A.Piazzolla), Spiderman (M.Bublè), The Queenmeedley e Tema d'amore dal "Padrino" (N.Rota).

L'evento è stato promosso da 'Adesso APS', l'associazione pontina impegnata con le sue iniziative, attività, sinergie e servizi ad incentivare lo sviluppo sociale, culturale ed economico del territorio, col patrocinio della Provincia e del Comune di Latina, nell'ambito della rassegna concertistica 'Musica tra le Perle Pontine', che dopo aver attraversato alcuni dei luoghi più belli della provincia ha fatto tappa nella Città d'Arte.

Torna su
LatinaToday è in caricamento