Tragedia a Latina: poliziotto si toglie la vita

E' accaduto nel capoluogo pontino nella serata di lunedì 3 dicembre

Un poliziotto in servizio alla Questura di Latina si è tolto la vita nella tarda serata di lunedì 3 dicembre. L'uomo aveva 43 anni e ha impugnato la sua pistola sparandosi un colpo. E' accaduto mentre era in casa. A dare l'allarme sono stati i suoi familiari.

Da quanto si apprende il poliziotto, assistente capo, era tornato a Latina solo da pochi mesi, dopo aver prestato a lungo servizio a Milano. Ignote le ragioni del gesto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Voragine sulla Pontina, martedì vertice in Prefettura

  • Cronaca

    Operazioni finanziarie sospette e riciclaggio, allarme della Banca d'Italia nel Lazio

  • Sport

    Latina, solo un pareggio nel freddo di Ostia con l'uomo in più nel finale

  • Attualità

    Sanità, l’appello dell’Ordine dei Medici: “Istituire Ambufest anche nel centro sud”

I più letti della settimana

  • Cisterna, insulti dai genitori. Il capitano 17enne interrompe la partita: “Fateci giocare in pace”

  • Incidente sulla Pontina, investito e ucciso da un’auto: identificata la vittima

  • Operazione San Valentino, banda dei furti in villa in manette: i nomi degli arrestati

  • Parco dei Monti Aurunci, straordinario avvistamento di un gatto selvatico

  • Carni invase dalla muffa nella cella frigorifera: caseificio aziendale chiuso dai Nas

  • Incidente sulla Pontina ad Aprilia: traffico bloccato. Coinvolti più veicoli

Torna su
LatinaToday è in caricamento