In fuga alla vista della polizia, bloccato dopo un inseguimento dagli agenti

E’ accaduto a Latina: il giovanissimo di origini egiziane di 18 anni è stato poi denunciato per possesso ingiustificato di arma da taglio dopo essere stato trovato con tasca la lama di un taglierino

In fuga alla vista della polizia è stato bloccato dagli agenti della Squadra Volante e alla fine denunciato per possesso ingiustificato di arma da taglio 

E’ quanto accaduto nella giornata di ieri, martedì 18 luglio, a Latina ad un giovane di 18 anni di origini egiziane. Erano intorno alle 13.30 quando è stato notato da una Volante nei pressi di via Romagnoli mentre si aggirava nel parcheggio con fare sospetto. 

Alla vista degli agenti il ragazzo si è dato a precipitosa fuga verso le vicine case popolari di via Corridoni per poi essere bloccato in Via Grassi.

Portato negli uffici della Questura l’uomo è stato perquisito: in una tasca dei pantaloni aveva la lama di un taglierino lunga circa 10 cm, senza essere in grado di fornire una plausibile spiegazione, mentre era sprovvisto di documenti d’identificazione. 

Grazie al sistema SPAID il giovane, che vanta numerosi precedenti penali per i reati di estorsione, rissa, danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio, è stato identificato e denunciato per il possesso ingiustificato di arma da taglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Banda dei furti seriali, l'accusa chiede condanne per oltre 57 anni di carcere

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

  • Cambio medico ed esenzioni ticket: ora si farà in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento