Telelaser sulla Pontina, in una mattinata più di 200 multe

Il servizio predisposto ieri mattina dalla Stradale all'altezza di Aprilia su entrambe le carreggiate. In azione il nuovo dispositivo ultralight con digicam

Chi ieri mattina ha percorso la Pontinia sia in direzione nord che sud ha di sicuro notato gli agenti della polizia stradale piazzati sulla complanare della 148 con tanto di telelaser. Quello utilizzato ieri è un nuovo dispositivo, il telelaser ultralight con digicam, una tecnologia avanzata che consente di "catturare"  tutti i mezzi che superano il limite previsto di 90 chilometri orari anche di notte grazie ai raggi infrarossi. 

E i risultati si spiegano con i numeri: tra le 8 e le 13 sono 220 le foto scattate ad auto, tir e due ruote che hanno sorpassato il limite, in alcuni casi arrivando anche a 190 chilometri orari. Ad utilizzare per primi, in provincia di Latina, il nuovo dispositivo sono stati gli agenti del distaccamento di Aprilia. 

125 le contravvenzioni elevate sulla carreggiata sud, le restanti su quella opposta. Un servizio che proseguirà grazie a una precisa pianificazione degli interventi, in particolare sulla Pontinia che detiene il triste primato degli incidenti mortali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento