Spesa al supermercato senza pagare, sorpreso dai dipendenti li aggredisce

E' successo nel pomeriggio di oggi al Conad di via Ezio. Dopo aver preso la merce degli scaffali ha cercato di superare la cassa senza pagare. Scoperto si è scagliato contro il personale. Arrestato dalla polizia per tentata rapina

Spesa al supermercato senza pagare; sorpreso dagli impiegati li ha aggrediti tentato la fuga. Fuga resa vana anche dall’arrivo della polizia che lo ha arrestato.

E’ quanto accaduto nel pomeriggio di oggi al Conad di via Ezio; a finire in manette un uomo di 51 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Dopo aver preso la merce dagli scaffali del supermercato, l’uomo ha tentato di oltrepassare le casse senza pagare. Sorpreso dal personale dipendente ha reagito violentemente minacciandolo più volte; con uno degli impiegati è nata anche una colluttazione al termine della quale quest’ultimo è stato costretto a fare ricorso alle cure dei sanitari una volta accompagnato al pronto soccorso.

Bloccato dagli uomini della Squadra Volante prontamente intervenuti, l’uomo è stato arrestato per tentata rapina; sarà processato con il rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Giallo di via Sabaudia, identificato l'uomo morto in auto: è il genero dello stilista Cavalli

Torna su
LatinaToday è in caricamento