Irrompe armato nella San Paolo, arrestato mentre tenta la rapina

Il ladro ha fatto irruzione nell'istituto di credito di via Cerveteri con in mano una pistola. Bloccato dagli agenti della volante di Latina quando ancora si trovava all'interno

L'ingresso della San Paolo di via Cerveteri

Tentata rapina oggi intorno alle 13, proprio in prossimità dell’orario di chiusura, presso la banca Intesa San Paolo che si trova lungo via Cerveteri a Latina.

A fare irruzione nell’istituto di credito una persona armata di pistola, poco dopo fermata dagli agenti della volante, tempestivamente arrivati sul posto.

L'uomo, un 51enne di Nettuno, è entrato all'interno della banca, dopo di che ha disarmato il vigilantes e minacciato il direttore intimandogli di consegnargli il denaro.

Il tutto è durato solo pochi minuti; paura e panico per quanti erano presenti sono finalmente svaniti quando gli agenti hanno fatto irruzione nell'istituto di credito.

Con professionalità e sangue freddo hanno così bloccato il malvivente, lo hanno immobilizzato e disarmato quando anocra si trovava all'interno della San Paolo.

Il colpo è stato così sventato e il ladro arrestato in flagranza di reato.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

  • Fondi, aveva oltre mezzo chilo di hashish in cantina: 23enne finisce agli arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento