Tentano il furto al distributore Esso sulla Pontina, arrestati in tre

I tre hanno cercato di portare via l’incasso del distributore di carburante, circa 3mila euro. Il colpo tentato nella notte. In manette due giovani di 20 e 21 anni e una ragazza di 27 anni

Hanno cercato di portare via l’incasso del distributore di benzina sulla Pontina i giovani arrestati ad Aprilia dai carabinieri stamattina e accusati di “tentato furto in concorso”.

Le manette sono scattate ai polsi di due giovani di 20 e 21 anni e di una ragazza di 27 anni, tutti di nazionalità romena e residenti a Languivo in provincia di Roma.

I tre sono entrati in azione intorno alle 5 quando, attraverso l’utilizzo di una smerigliatrice hanno cercato di portare via i circa 3mila euro di incasso del distributore di carburante della Esso sulla regionale 148, all'altezza del chilometro 42,200.

L’arresto da parte dei carabinieri è scattato questa mattina al termine delle indagini; i tre giudicati con il rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento