Tentano il furto al distributore Esso sulla Pontina, arrestati in tre

I tre hanno cercato di portare via l’incasso del distributore di carburante, circa 3mila euro. Il colpo tentato nella notte. In manette due giovani di 20 e 21 anni e una ragazza di 27 anni

Hanno cercato di portare via l’incasso del distributore di benzina sulla Pontina i giovani arrestati ad Aprilia dai carabinieri stamattina e accusati di “tentato furto in concorso”.

Le manette sono scattate ai polsi di due giovani di 20 e 21 anni e di una ragazza di 27 anni, tutti di nazionalità romena e residenti a Languivo in provincia di Roma.

I tre sono entrati in azione intorno alle 5 quando, attraverso l’utilizzo di una smerigliatrice hanno cercato di portare via i circa 3mila euro di incasso del distributore di carburante della Esso sulla regionale 148, all'altezza del chilometro 42,200.

L’arresto da parte dei carabinieri è scattato questa mattina al termine delle indagini; i tre giudicati con il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento