M. S. Biagio, accoltellato durante la lite: arrestati padre e figlio

Ferito il cognato del 63enne che con il figlio si era recato presso il terreno della vittima colpito al torace. Alla base vecchi dissapori familiari

Al culmine di una lite, scoppiata forse per motivi familiari, uno di loro avrebbe afferrato un coltello e scagliato un fendente contro un uomo di 60 anni.

Ora padre e figlio sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Fondi con l’accusa di tentato omicidio in concorso.

L’episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri nelle campagne di Monte San Biagio. Secondo una primissima ricostruzione della polizia, i motivi alla base del violento gesto potrebbero essere fatti risalire a questioni familiari, forse ad un’eredità o a vecchi dissapori.

Padre e figlio, rispettivamente di 63 e 29 anni, si sono recati ieri pomeriggio presso l’appezzamento di terreno del cognato del primo con cui sarebbe iniziata una discussione; in breve tempo dalle parole si è passati ai fatti e al culmine del litigio sarebbe stato il nipote ad afferrare un coltello e scagliare un fendente alla vittima, colpita tra il torace e la spalla sinistra. Il fendente, che avrebbe sfiorato il cuore, sarebbe stato tanto violento da spezzare la lama rimasta conficcata nel corpo del 60enne.

L'allarme è stato lanciato dopo che la vittima avrebbe raggiunto da solo in macchina il pronto soccorso dell'ospedale di Fondi dove è stato immediatamente sottoposto alle cure mediche e giudicato non in pericolo di vita.

Sarebbe stato prorpio l'uomo, durante un primo colloquio con gli agenti, a raccontare sommariamente quanto accaduto e a fornire loro le identità dei due aggressori che nel frattempo si erano reacti presso lo stesso nosocomio per farsi refertare - non hanno riportato però alcuna lesione -.

In base agli elementi raccolti padre e figlio sono stati arrestati, e poi, su predisposizione del pubblico ministero Buontempo, sono stati trasferiti presso la casa circondariale di Latina in attesa dell'interrogatorio di garanzia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

  • Coronavirus al Circeo, un caso di rientro dal Messico. Il sindaco: “Il Covid non è sconfitto”

Torna su
LatinaToday è in caricamento