Tragedia in via Fiuggi, si getta dalla finestra la notte di Capodanno

Sono gravissime le condizioni di un ragazzo di 32 anni che poco dopo la mezzanotte si è buttato dal 5° piano. Operato d'urgenza è ricoverato al Goretti di Latina

Si è gettato dalla finestra la notte di Capodanno e ora versa in gravissime condizioni ricoverato all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Il tragico episodio è avvenuto proprio nel capoluogo qualche minuto dopo la mezzanotte nella notte di San Silvestro.

Tutti erano intenti a festeggiare l’arrivo del 2012 mentre lui, un giovane di 32 anni di Latina, ha deciso di buttarsi dalla finestra dell’abitazione di via Fiuggi dove vive insieme ai suoi familiari.

Un volo di 15 metri, dal 5° piano fino al suolo. L’allarme è stato lanciato dagli stessi parenti che hanno chiamato l'ambulanza. I sanitari del 118, arrivati nell’appartamento e constata la grave situazione del ragazzo, lo hanno immediatamente trasferito all’ospedale Goretti.

Una tempestiva operazione alla quale è stato sottoposto ha permesso di scongiurare il peggio, anche se le condizioni del giovane rimangono gravissime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento