Terracina, detenzione e spaccio di droga: arresti domiciliari per un 30enne

L'uomo era già sottoposto agli obblighi di firma. Per lui una ordinanza di aggravamento della misura cautelare

Ordinanza di aggravamento della misura cautelare per un 30enne di nazionalità indiana, arrestato dai carabinieri a Terracina. Il gip del tribunale di Latina ha concordato con la richiesta avanzata dai militari dell'Arma e ha disposto una nuova ordinanza a carico dell'uomo che era già sottoposto alla misura degli obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria. A suo carico l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Espletate le formalità di rito l'uomo  è stato condotto nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

Torna su
LatinaToday è in caricamento