Violazione dei sigilli in un'autodemolizione di Terracina: denunciato un 50enne

L'uomo sorpreso dai carabinieri mentre era intento a spostare con un muletto veicoli risultati rubati

Scatta la denuncia a Terracina per un uomo di 50 anni di Roccagorga, responsabile dei reati di ricettazione e violazione dei sigilli. Il 50enne è stato sorpreso dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Terracina mentre si trovava all'interno di un'area adibita ad autodemolizione che era già sottoposta a sequestro nel 2017.

I militari hanno notato l'uomo mentre era intento a spostare con l'ausilio di un muletto diversi veicoli e parti di auto che, da successivi accertamenti, sono risultati di provenienza furtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

  • Anche Latina avrà la sua festa di Carnevale: i carri sfilano martedì grasso

  • Traffico di auto e trattori rubati: altro colpo della polizia stradale alla banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento