Forza il posto di blocco, fugge e lancia l'eroina dal finestrino: arrestato

L'uomo, 51 anni, preso a Terracina dopo un inseguimento. Aveva tentato di disfarsi della droga

Ha forzato il posto di blocco della polizia dandosi alla fuga e poi ha gettato una busta dal finestrino dell'auto. Un uomo di 51 anni, N.M., già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato ieri, 21 maggio, a Terracina. Gli agenti lo hanno inseguito e poco dopo sono riusciti a intercettare e a bloccare il veicolo recuperando anche un involucro contenente eroina che era stato lanciato in strada. 

Sceso dall’auto  il conducente,  si è scagliato contro gli agenti e ha tentato nuovamente la fuga a piedi.  Ma anche questo tentativo è stato bloccato dai poliziotti della volante con il supporto di un altro equipaggio. Perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di altre dosi di eroina,  mentre all’interno della sua abitazione è stato scoperto materiale idoneo al confezionamento e allo spaccio della droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo dopo le formalità di rito, come disposto dall’autoritàà giudiziaria, è stato ristretto agli arresti domiciliari in attesa del rito della direttissima. deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni personali nei confronti dei due agenti che sono dovuti ricorre alle cure del pronto soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento