Terracina, spaccio di droga ai giovani studenti: polizia a caccia di pusher

I controlli nell’ambito dell’attività “Scuole sicure”; segnalati un 19enne e un 18enne considerati dediti allo spaccio destinato ai giovanissimi frequentatori degli istituti della città

(immagine di archivio)

Proseguono i controlli della polizia nell’ambito dell’attività “Scuole sicure” volta al contrasto e alla repressione dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti nelle scuole e tra i giovani studenti. 

A Terracina, i servizi degli uomini del locale Commissariato, con l’ausilio dei colleghi del Reparto Prevenzione Crimine e dei rispettivi uffici investigativi, hanno riguardato in particolari perquisizioni volte ad individuare pusher di riferimento tra i giovanissimi. 

Tra gli obiettivi controllati particolare attenzione è stata dedicata a coloro che, da attività info investigativa, sono stati indicati come dediti allo spaccio destinato ai giovanissimi frequentatori delle scuole di Terracina.

Nel corso dell’attività sono stati segnalati alla Prefettura di Latina un 19enne di Priverno e un 18enne di Fondi, entrambi incensurati. Durante i controlli sono sono stati trovati in possesso rispettivamente di 1,2 grammi di marijuana e 3,1 grammi di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento