Rapina una parafarmacia a Terracina: fugge ma viene rintracciato dai carabinieri

E' accaduto questa mattina. L'uomo, 39enne del luogo, ha minacciato i dipendenti con un coltello e si è fatto consegnare il denaro in cassa

Rapina e arresto questa mattina a Terracina. Presa di mira una parafarmacia del luogo, dove un uomo oggi ha fatto irruzione e, sotto la minaccia di un coltello, ha costretto i diependenti a consegnare il denaro contenuto in cassa, davanti ad alcuni clienti che in quel momento si trovavano nell'esercizio commerciale. Poi si è dileguato con la somma di 130 euro. 

Immediatamente è stato lanciato l'allarme ai carabinieri che hanno avviato le riceche del fuggitivo. I militari del nucleo operativo e radiomobile lo hanno rintracciato e sottoposto a fermo di polizia giudiziaria. Si tratta di un 39enne del luogo, gravemente indiziato di rapina aggravata. L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato trasferito in carcere a Latina. 

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Tragedia a Formia: un ragazzo muore annegato mentre fa il bagno

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Giovane migrante si tuffa in mare e soccorre due bambini

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

Torna su
LatinaToday è in caricamento