Terremoto Latina: trema la terra nella Pianura pontina

Ore 21.46: scossa di 3,8. Epicentro tra i comuni di Latina e Sermoneta. In tutta la provincia sisma avvertito dalla popolazione. Nessun danno a cose o persone

Una scossa di terremoto è stata avvertita questa sera alle 21.46 a Latina e provincia. Epicentro del sisma in provincia la Pianura pontina. Qui i sismografi dell'Ingv hanno registrato una scossa di intensità pari a 3,8 di magnitudine. Non si registrano al momento danni a persone o cose.

Ecco i dati tratti dal sito dell'Ingv:

Un terremoto di magnitudo(Ml) 3.8 è avvenuto alle ore 21:46:35 italiane del giorno 15/Feb/2012 (20:46:35 15/Feb/2012 - UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Pianura_pontina. I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.

Comuni entro i 10Km

LATINA (LT)
SERMONETA (LT)

Comuni tra 10 e 20km

CARPINETO ROMANO (RM)
MONTELANICO (RM)
BASSIANO (LT)
CISTERNA DI LATINA (LT)
CORI (LT)
NORMA (LT)
PONTINIA (LT)
ROCCA MASSIMA (LT)
SEZZE (LT)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Omicidio di camorra del '92: quattro arresti tra le province di Caserta e Latina

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • Fiumi di denaro riciclati nell'impresa: due arresti e maxi sequestro da 1 milione di euro

Torna su
LatinaToday è in caricamento