Terremoto Latina, passo definitivo: pozzo idoneo per il monitoraggio

Sopralluogo del direttore nazionale del Centro Terremoti, con il sindaco Di Giorgi e il presidente Calandrini, a Pantani d'Inferno; i tecnici hanno definito il pozzo idoneo per i monitoraggio

Tutto si è svolto secondo i programmi questa mattina, con il direttore nazionale del Cetnro Terremoti dell’Ingv, Giulio Selvaggi che, dopo l’incontro in Comune con il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi e il presidente del Consiglio Calandrini, ha effettuato il sopralluogo nella zona sita in località Pantani d’Inferno a Latina.

L'appuntamento rientra nelle iniziative dell’amministrazione per cercare di monitorare lo sciame sismico che da quasi un anno sta interessando il capoluogo.

Quello di stamattina è stato quindi un passaggio definitivo per dare via libera all’apposito monitoraggio attraverso la escavazione del pozzo.

I tecnici dell’Ingv hanno così confermato che il pozzo individuato è idoneo. “I geologi – come fanno sapere dal Comune - dovranno ora effettuare un ultimo intervento necessario a ridurre la pressione sotterranea dell’acqua al fine di fissare stabilizzare la stazione di monitoraggio sismografico, che sarà installata a una profondità di 200 metri e consentirà all’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia un monitoraggio continuo”.

Siamo molto soddisfatti di come si sta incanalando il rapporto di collaborazione con l’INGV– ha detto il presidente del Consiglio Nicola Calandrini, presente al sopralluogo – Ringrazio ancora i tecnici della Regione per il lavoro che stanno svolgendo e tutta l’amministrazione per la grande attenzione a questi fenomeni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

Torna su
LatinaToday è in caricamento