Ultrà del Latina denunciati: proseguono le indagini sull’aggressione all’aeroporto

Di ritorno dalla Sardegna l’aggressione ad alcuni tifosi dell’Avellino allo scalo di Fiumicino. Si indaga su un possibile piano d'azione programmato

Frame delle riprese delle telecamere

Sono in corso ulteriori indagini della polizia su quanto accaduto all’aeroporto di Fiumicino e costato la denuncia a 14 ultrà del Latina Calcio per i quali è stata proposta anche l’erogazione del Daspo. 

I tifosi nerazzurri erano di ritorno da una trasferta in Sardegna per la partita Latina-Budoni, del 3 marzo scorso, quando hanno aggredito, anche con bastoni e cinture dalle grosse fibbie, alcuni tifosi irpini che con un volo Olbia-Roma erano di ritorno anche loro dall’isola dove si erano recati per la partita Castiadas- Avellino.

Come si legge su RomaToday, grazie all'intervento della Polizia di Stato e del personale di sicurezza della Società Aeroporti di Roma si è evitato che la situazione generasse. Le animosità erano iniziate già all’aeroporto di Olbia, dove i due gruppi si erano scambiati rispettivamente insulti e sfottò. Arrivati presso lo scalo romano gli ultrà del Latina pare fossero stati raggiunti da altri ragazzi che erano andati a prenderli e così, forti del maggior numero, ha ricostruito la polizia, hanno aggredito i tifosi irpini. Il fuggi fuggi generale è stato subito bloccato dagli agenti della Polaria di Fiumicino subito intervenuti. 

Sono inoltre in corso ora ulteriori indagini volte ad accertare se la presenza degli altri ultrà del Latina all’aeroporto fosse dovuta ad un programmato piano d’azione, attivato dai presenti sul volo, dopo gli screzi avvenuti nello scalo di partenza.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento