Trasporti, nuovo orario e più treni sulla Roma-Formia-Minturno: 52 collegamenti al giorno

Le novità annunciate dalla Regione entreranno in vigore con il nuovo orario a partire dal 14 dicembre: una maggiore offerta di treni con un miglioramento della puntualità e del comfort dei viaggiatori

Un nuovo orario, più treni e maggiori confort per i pendolari della linea Roma-Formia-Minturno. Le novità che interessano i viaggiatori pontini sono stati annunciati dalla Regione Lazio. 

“Con l’entrata in vigore del nuovo orario il prossimo 14 dicembre - viene spiegato in una nota -, la linea FL7 (Roma-Formia-Minturno) avrà una maggiore offerta di treni con un miglioramento della puntualità e del comfort dei viaggiatori”. 

Dagli attuali 40 collegamenti quotidiani da e per Roma, si passerà a 52 collegamenti al giorno, con una frequenza, in orario pendolare, di 4 treni l’ora nella tratta Roma-Formia-Latina e viceversa. Inoltre, nel comprensorio di Minturno, la nuova offerta conterà 44 collegamenti quotidiani da e per Roma, di cui 9 diretti Minturno-Roma e 10 diretti Roma-Minturno. 

“Sulla linea FL7 è già in corso il ricambio del materiale rotabile attraverso la sostituzione dei treni media distanza con i nuovi Vivalto, che sarà completato entro marzo grazie alla consegna delle 114 nuove vetture, di cui 69 già in esercizio sulla linea, previste nel nuovo contratto di servizio con Trenitalia. 

I nuovi convogli - prosegue la Regione - sono dotati di impianto di climatizzazione, monitor per la diffusione di video informativi, videosorveglianza a circuito chiuso, zona attrezzata per i disabili e per il trasporto di biciclette, con una maggiore offerta di 1620 posti in più al giorno. Inoltre, per garantire la pulizia e l’igiene dei convogli, Trenitalia assicura la presenza del ‘pulitore viaggiante’ su tutti i treni, un addetto  che provvederà a monitorare lo stato delle carrozze e a ripulirle costantemente. 

Inoltre - conclude -, lungo l’intera linea, sarà presente un tecnico addetto alla prevenzione e riparazione di eventuali guasti o problematiche di linea e di convoglio”.

CONSIGLIERE REGIONALE PD FORTE - “Non deve sfuggire che la tratta in precedenza denominata ‘Roma-Formia’, oggi venga ribattezzata ‘Roma-Formia-Minturno’, proprio in virtù del potenziamento della linea e della volontà di garantire i collegamenti con la Capitale e lungo tutta la provincia anche al comune più estremo del territorio, ai confini con la Campania” commenta il consigliere regionale del Pd Enrico Forte.

“Prima di entrare nel dettaglio occorre ricordare che entro marzo 2107 tutti i treni circolanti saranno Vivalto da sei vetture. Questo grazie alla consegna di 114 nuove vetture previste nel nuovo contratto di servizio con Trenitalia”.

Per quanto attiene il sud pontino: “La fascia oraria pendolare è stata rinforzata passando da un treno ogni ora a un treno ogni 30 minuti, mantenendo l’attuale offerta da Minturno e incrementandola inserendo la possibilità di utilizzare treni veloci da e per Roma con cambio sulla stessa banchina alla stazione di Formia. Trenitalia  - prosegue Forte - ha assicurato che monitorerà il sistema costantemente, assicurando che, in caso di ritardi o mancata coincidenza a Formia, sarà disponibile un collegamento bus sostitutivo dal piazzale della stazione. Inoltre è da sottolineare come il comfort di viaggio sarà aumentato grazie al ricambio del materiale rotabile della Regione Lazio che entro marzo sarà completato”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paga 20mila euro per comprare un'auto ma la concessionaria era finta: denunciato il truffatore

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

Torna su
LatinaToday è in caricamento