Ripulisce il conto del suocero usando il suo bancomat: denunciato per truffa

E' accaduto a Maenza. Un 26enne di Priverno era riuscito, con una serie di raggiri, a farsi consegnare la carta bancomat

Con una serie di artifici e raggiri era riuscito a impossessarsi della carta bancomat del suocero, effettuando una lunga serie di prelievi negli sportelli atm di diversi istituti di credito. Al termine di un'attività investigativa, i carabinieri di Maenza hanno denunciato a piede libero, per il reato di truffa, un 26enne di Priverno.

Nell'arco degli ultimi otto mesi il giovane aveva effettuato almeno 30 prelievi dal conto del suocero, per un importo complessivo di 4.500 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Ferma una giovane, tenta di rubarle l’auto e la picchia: arrestato un 28enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento