Screening oncologici, l'iniziativa per tre programmi è della Asl

L'Azienda sanitaria precisa: "Tutte le altre proposte al di fuori dei percorsi istituzionali sono offerte a pagamento"

La Asl di Latina precisa che i programmi di screening oncologici sono iniziative di sanità pubblica rivolte a gruppi di popolazione ben definiti per offrire la diagnosi precoce per la patologia di cui si occupano.

L’Azienda sanitaria in linea con le indicazioni della Regione Lazio e le linee guida nazionali, offre dunque gratuitamente tre programmi di prevenzione oncologica: per il tumore della mammella, per il tumore della cervice uterina e per il tumore del colon retto, quest’ultimo offerto a uomini e donne. La periodicità delle offerte gratuite dei test e la presa in carico del cittadino è specifica di ognuno dei tre programmi di screening.

“Tutte le altre iniziative al di fuori dei percorsi istituzionali offerti dalla Asl - si legge nella nota - non si configurano come iniziative di screening, ma specificamente come offerte “a pagamento” di singole prestazioni che stimolano una domanda inappropriata senza alcuna validità scientifica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Aggressione ai paparazzi a Ponza, Belen e Stefano De Martino accusati di rapina

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento