Testata contro la pattuglia, ubriaco aggredisce i carabinieri: 28enne arrestato

Carabiniere ferito e testate contro l’auto dei militari e una finestra della caserma: nottata di follia a Roccagorga per un giovane residente a Sezze che durante un controllo ha dato in escandescenze. Arrestato, ora piantonato in ospedale

Una vera e propria nottata di follia per un giovane di 28 anni di nazionalità romena e residente a Sezze arrestato in flagranza di reato dai carabinieri con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento aggravato e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale.

I fatti sono iniziati all’esterno di un locale a Roccagorga durante un controllo da parte dei carabinieri nei confronti del giovane in evidente stato di ebbrezza.

Durante gli accertamenti, infatti, il ragazzo non solo si è rifiutato di fornire indicazioni sulla propria identità personale, ma ha aggredito i militari offendendo e opponendo un’ingiustificata resistenza e ferendo uno dei carabinieri

Non solo ma, nonostante le manovre di contenimento delle sue intemperanze e a scopo deliberatamente autolesionistico, ha tirato una testata contro la pattuglia danneggiandola lievemente all’altezza del montante anteriore destro, reiterando la sua scriteriata condotta anche all’interno della caserma dell’arma dove ha nuovamente colpito, sempre con il capo, anche la finestra del locale per la custodia temporanea di soggetti di interesse operativo, infrangendone il vetro e procurandosi ferite sia al capo che alla fronte.

L’arrestato, che considerato il suo grave stato di alterazione psicofisica è stato sedato e ricoverato in osservazione nel reparto di chirurgia dell’ospedale di Terracina, è ora piantonato in ospedale; sarà giudicato con il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formia, Lidl apre un supermercato a Santa Croce: 14 nuovi posti di lavoro

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Lavori di riparazione sulla condotta: sei comuni senza acqua mercoledì 12 febbraio

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Un caso sospetto di Coronavirus a Formia: un uomo rientrato da Shangai trasferito allo Spallanzani

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

Torna su
LatinaToday è in caricamento