Borgo Grappa, ubriaco si scaglia contro i carabinieri dopo un incidente

Un giovane pregiudicato provoca un tamponamento, aggredisce gli occupanti dell'altro veicolo e insulta i militari intervenuti per rilevare il sinistro: denunciato e patente ritirata

Ha provocato un tamponamento e se l’è presa con le persone che erano a bordo dell’altro veicolo. Non contento, ma visibilmente brillo, s’è scagliato contro i carabinieri intervenuti per rilevare l’incidente. Per questo motivo un giovane pregiudicato è stato denunciato a piede libero.

La vicenda è accaduta nelle prime ore di oggi a Borgo Sabotino. Alle 2,40 i carabinieri del luogo sono intervenuti per rilevare un sinistro stradale che aveva coinvolto due vetture.

Il giovane che era alla guida del mezzo che ha provocato il tamponamento, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha aggredito gli occupanti dell’altro veicolo coinvolto, procurando lievi lesioni a uno di essi. A un certo punto ha cominciato a insultare i carabinieri intervenuti e ha opposto loro resistenza.

I militari lo hanno perciò denunciato a piede libero  per i reati di oltraggio, violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale nonché per guida in stato di ebbrezza alcolica. La patente gli è stata ritirata, mentre la sua vettura è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Incidente sulla Pontina: autocarro si ribalta, tre feriti. Traffico in tilt e chilometri di code

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

  • Ponza, malore per il comandante di una nave: soccorso in mare di Guardia Costiera e 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento