Borgo Grappa, ubriaco si scaglia contro i carabinieri dopo un incidente

Un giovane pregiudicato provoca un tamponamento, aggredisce gli occupanti dell'altro veicolo e insulta i militari intervenuti per rilevare il sinistro: denunciato e patente ritirata

Ha provocato un tamponamento e se l’è presa con le persone che erano a bordo dell’altro veicolo. Non contento, ma visibilmente brillo, s’è scagliato contro i carabinieri intervenuti per rilevare l’incidente. Per questo motivo un giovane pregiudicato è stato denunciato a piede libero.

La vicenda è accaduta nelle prime ore di oggi a Borgo Sabotino. Alle 2,40 i carabinieri del luogo sono intervenuti per rilevare un sinistro stradale che aveva coinvolto due vetture.

Il giovane che era alla guida del mezzo che ha provocato il tamponamento, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha aggredito gli occupanti dell’altro veicolo coinvolto, procurando lievi lesioni a uno di essi. A un certo punto ha cominciato a insultare i carabinieri intervenuti e ha opposto loro resistenza.

I militari lo hanno perciò denunciato a piede libero  per i reati di oltraggio, violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale nonché per guida in stato di ebbrezza alcolica. La patente gli è stata ritirata, mentre la sua vettura è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento