Dà in escandescenze in un bar, poi minaccia i carabinieri: 50enne denunciato

E’ accaduto a Maenza: l’intervento dei militari necessario dopo che l’uomo, in stato di alterazione per l’assunzione di alcol, aveva creato qualche problema in un esercizio commerciale

Momenti concitati a Maenza dove un uomo, dopo aver bevuto, si è scagliato contro i carabinieri minacciandoli. Si tratta di un 50enne del posto che alla fine è stato denunciato. 

L’intervento sul posto dei militari della locale Stazione si è reso necessario dopo che l’uomo, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche, aveva dato in escandescenze durante una lite con il titolare di un esercizio pubblico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’intervento dei carabinieri non si è calmato, anzi si è scagliato contro di loro minacciando la loro incolumità fisica. E’ stato denunciato per minaccia a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento