Dà in escandescenze in un bar, poi minaccia i carabinieri: 50enne denunciato

E’ accaduto a Maenza: l’intervento dei militari necessario dopo che l’uomo, in stato di alterazione per l’assunzione di alcol, aveva creato qualche problema in un esercizio commerciale

Momenti concitati a Maenza dove un uomo, dopo aver bevuto, si è scagliato contro i carabinieri minacciandoli. Si tratta di un 50enne del posto che alla fine è stato denunciato. 

L’intervento sul posto dei militari della locale Stazione si è reso necessario dopo che l’uomo, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche, aveva dato in escandescenze durante una lite con il titolare di un esercizio pubblico. 

All’intervento dei carabinieri non si è calmato, anzi si è scagliato contro di loro minacciando la loro incolumità fisica. E’ stato denunciato per minaccia a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento