Usuraio ed estorsore, al fisco dichiarava poche centinaia di euro

Denunciava al fisco 300 euro l'anno ma aveva un patrimonio di beni immobili di circa 160mila euro; arrestato dai carabinieri di Aprilia un 64enne di Roma a cui sono stati sequestrati un Hummer e un camper

Dichiarava al fisco solo 300 euro l’anno a fronte di una disponibilità di beni immobili per un valore di oltre 160mila euro.

Nella giornata di ieri i carabinieri di Aprilia hanno eseguito un sequestro preventivo di beni ai danni di un uomo di 64 anni di Roma con precedenti per lesioni e detenzioni di arma clandestina.

Nel novembre dello 2012, infatti, i carabinieri del reparto territoriale di Aprilia avevano avviato un indagine nei confronti dell’uomo perché accusato di aver prestato denaro con un tasso usuraio del 162%. Il 20 settembre scorso l’autorità giudiziaria di Latina, concordando con le risultanze investigative dei carabinieri, ha così emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del 64enne contestandogli, oltre al reato di usura, anche quello di estorsione aggravata continuata ed abusiva attività bancaria.

E durante la perquisizione domiciliare la sorpresa: i militari hanno scoperto circa 10mila euro in contanti, sequestrati poiché ritenuti provento dell'attività illecita. Per questo la stessa autorità giudiziaria ha delegato carabinieri e guardia di finanza ad eseguire una serie di accertamenti patrimoniali che hanno permesso di smascherare definitivamente l’uomo, il quale negli ultimi 5 anni aveva dichiarato un reddito di circa 300 euro a fronte di una disponibilità di beni mobili (autoveicoli e motoveicoli) per un valore commerciale di 163.500 euro.

Nella giornata di ieri, su decreto dell’autorità giudiziaria, i carabinieri di Aprilia hanno così sequestrato un Hummer H3 3.5, del valore di 26mila euro e un camper marca Arca/Iveco da 95mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Incidente sulla Pontina, maxi tamponamento fra 8 veicoli: code e traffico in tilt

  • Scomparso da tre giorni: ricerche a tappeto con l'elicottero dei vigili

Torna su
LatinaToday è in caricamento