Vaccino antinfluenzale: acquistate 24mila dosi in più rispetto al 2017

Fino ad ora sono state acquistate 975 mila dosi. Il picco influenzale atteso nella nostra regione nelle prime settimane di gennaio

Continua nel Lazio la campagna vaccinale antinfluenzale e tutte le Asl hanno acquistato più dosi di vaccino rispetto all’anno passato. Fino ad ora sono state acquistate 975 mila dosi di vaccino con un aumento di 24 mila dosi rispetto al 2017. La campagna dunque prosegue e il picco influenzale è atteso nella nostra regione nelle prime settimane di gennaio.

"Rivolgo un invito a tutti i soggetti interessati - ha detto l'assessore alla Sanità e all'Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato - il vaccino antinfluenzale è completamente gratuito e sicuro per gli over 65 anni, per i soggetti a rischio, per il personale sanitario e di pubblica sicurezza e da quest’anno anche per i donatori di sangue. Vaccinarsi è facile basta richiederlo al proprio medico di famiglia o nei centri vaccinali. Vaccinarsi è importante ed evita complicazioni di salute”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento