Una ragazza per il cinema: Valentina Catena, preparata da un team pontino è stata eletta ragazza sorriso

La 21enne Valentina Catena, pupilla del team pontino MTM Events che collabora con StilEventi di Antenore Della Vecchia (Giulianello) e alla Fire&Ice di Anastasia Del Corso (Viterbo), ha vinto la fascia di Ragazza Sorriso al concorso di bellezza Una Ragazza per il Cinema

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Prima fascia per il team pontino MTM Events di Massimo Meschino (Fondi), che rappresenta il Lazio alla fase finale del Concorso Nazionale Una Ragazza per il Cinema insieme alla StilEventi di Antenore Della Vecchia (Giulianello) e alla Fire&Ice di Anastasia Del Corso (Viterbo). A conquistarla la ventunenne romana Valentina Catena, eletta Ragazza Sorriso ieri sera all'Hotel Capo dei Greci di Taormina, dove sono iniziati gli eventi della 27^ edizione della kermesse dei patron Antonio e Lo Presti Daniela Eramo.

Lo spettacolo condotto dal direttore artistico Ernesto Trapanese, consisteva in prove di talento scelte tra canto, danza, recitazione (in cui si è cimentata Valentina Catena) e conduzione, coinvolgendo le 91 concorrenti fino a tarda notte. A conclusione dell'articolato show, sono state assegnate due fasce nazionali: la Fascia Talento è andata ad Angela Etiope, 15 anni di Napoli; la Fascia Spettacolo è stata assegnata ad Amy Di Maggio, 24 anni di Grosseto. Altri titoli sono stati consegnati: Ragazza Karamella, Maria Luisa Triscari, 18 anni di Messina; Ragazza in Gambe, Kenya Tiralongo, 17 anni di Ragusa; Ragazza Sorriso,Valentina Catena, 21 anni di Roma; Ragazza Simpatia, Giada Maglioni, 16 anni di Udine; Ragazza Hotel Capo dei Greci, Maria Celeste Corona, 19 anni di Messina.

Sono state, inoltre, offerte sei borse di studio del Cams, il College Arti e Mestieri dello Spettacolo diretto da Fioretta Mari e rappresentato al Concorso dal direttore artistico Valentina Spampinato che, insieme a Garrison Rochelle, insegnante di danza dell'accademia, ha consegnato gli attestati. Hanno ricevuto i quattro corsi del valore di 4mila euro: Chiara Salice, 19 anni di Palermo; Cassandra Angelieri,23 anni di Gallarate; Maria Chiara Ruggieri, 22 anni di Macerata; Alessia Bukavec, 18 anni di Trieste. I due corsi da 2mila euro alle già citate Amy Di Maggio, Fascia Spettacolo, e Angela Etiope, Fascia Talento.

Il difficile compito di scegliere tra tante esibizioni di eccellente livello è stato affidato alla prestigiosa Giuria composta da nomi famosi del panorama italiano presenti in questi giorni, anche per fornire alle giovani in gara delle vere e proprie lezioni e consigli: i registi Federico Moccia e Rossella Izzo; il coreografo Garrison Rochelle; il make up artist Pablo Gil Cagnè; Valentina Spampinato, del Cams; Giulia Todaro, la Ragazza per il Cinema 2014. Erano presenti anche la nota showgirl Carmen Russo, accompagnata dal marito, il ballerino Enzo Paolo Turchi. Atteso l'arrivo di altri ospiti, tra cui il noto cantante Francesco Sarcina, che questa estate ha ottenuto un grande successo con il singolo "Femmina".

Questa sera e domani, sabato 5 settembre, alle 21 in Piazza Università a Catania, si svolgeranno i due eventi conclusivi di Una Ragazza per il Cinema. Presenteranno Carmen Russo e Riccardo Signoretti, direttore del settimanale Nuovo. Stasera si svolgerà lo spettacolo dedicato alla Moda e alla Fotogenia, con le sfilate delle creazioni della stilista catanese Carmela Motta. A conclusione, saranno attribuite altre fasce, tra cui le Fasce Nazionali Ragazza Moda e Ragazza Fotogenia. Domani ci sarà la Finalissima con la proclamazione di Una Ragazza per il Cinema 2015 e il conferimento delle ultime Fasce.

Le foto in allegato: Gruppo fasciate + ospiti serata talento, tavolo giuria serata talento, fasciate serata talento (foto di Francesco Bonaccorso). Vincitrici con Lo Presti e Eramo (foto di Gianfry Nepitelli). Valentina Catena con Massimo Meschino e Valentina Catena (foto di Michele Conidi).

Torna su
LatinaToday è in caricamento