Dopo la teoria la pratica, è il momento della vendemmia per gli studenti del San Benedetto

Ragazzi e docenti dell'indirizzo Agrario hanno rivissuto le atmosfere antiche della vendemmia, mettendo in pratica le esperienze preparatorie tra i banchi e in laboratorio

Abbandonate le aule e i laboratori nei giorni scorsi i ragazzi dell’istituto San Benedetto, insieme ai loro docenti, sono stati impegnati, come ogni anno, nel rito denso di suggestioni della vendemmia

Gli studenti dell’indirizzo Agrario della scuola di Borgo Piave per una settimana hanno rivissuto le atmosfere antiche della vendemmia, mettendo in pratica le esperienze preparatorie tra i banchi e in laboratorio. 

La prima operazione per dare il via alla vendemmia è stata la misurazione del grado zuccherino dell'uva con il rifrattometro, dopo la campionatura in vigna: raggiunti i 16.5 gradi, la raccolta ha avuto inizio.

Buona la resa per ettaro: colte diverse varietà di uva gialla, prevalentemente Moscato e Trebbiano. Poca l’uva nera, purtroppo rovinata dalle piogge di questo mese.  

L’uva raccolta sarà conferita alla cantina Cincinnato di cui la scuola è socia. La vendemmia vera e propria è appena finita, ma nei prossimi giorni il vigneto dovrà essere ancora ripulito dai grappoli rovinati dalla pioggia e dalle malattie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento