Via del Lido, una strada pedonale accanto alla pista ciclabile

Avviata la gara per il progetto del raddoppio del percorso ciclopedonale, finanziato dal Plus: sarà collegato al quartiere Nascosa

Una pista pedonale sarà realizzata accanto al percorso ciclabile di via del Lido, creando due percorsi autonomi senza ridurre la sede stradale. È uno dei progetti finanziati all'interno del Plus e questa mattina l'amministrazione di Latina ha avviato l'iter per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della gara d'appalto. I lavori dell'opera, che sarà collegata alla pista ciclopedonale del quartiere Nascosa, dovrebbero partire entro l'autunno.

“Con grande soddisfazione abbiamo avviato la gara per l’affidamento dei lavori per il raddoppio della pista che porta al mare – afferma l’assessore all’attuazione urbanistica Giuseppe Di Rubbo - Si tratta di uno dei progetti più importanti del Plus dopo che sono andati già in gara la “passeggiata a mare” e il parco Vasco De Gama. Si tratta di un’opera molto attesa e richiesta dai cittadini visto il grande successo in termini di fruizione dell’attuale pista ciclabile di via del Lido”.

Per Di Rubbo il raddoppio della pista ciclopedonale “contribuisce ulteriormente ad avvicinare la città al mare, condizione essenziale per disegnare il futuro sviluppo della nostra città puntando sul turismo e sulla bellezza del nostro paesaggio. La realizzazione della nuova pista rientra in un più ampio quadro che prevede il collegamento con altre zone periferiche della città attraverso un sistema di percorsi pedonali e ciclabili, fino al raggiungimento del lungomare del Lido di Latina”.

Il percorso pedonale, che costerà 800mila euro e sarà ricavato all'esterno della pista ciclabile, prevede diverse modalità di realizzazione a seconda dei tratti che saranno interessati dal suo passaggio: sarà per larga parte un camminatoio in legno, ma un altro tratto sarà realizzato sull'asfalto, mentre un'ultima parte sarà ricavata con il tombinamento della scolina.

“Anche questa opera, inserita all’interno del Plus - aggiunge il sindaco Giovanni Di Giorgi - va inquadrata in una più ampia ed organica idea di sviluppo della città, che passa essenzialmente per la riqualificazione del nostro litorale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento