Viaggio della Memoria degli studenti ad Auschwitz, Comune di Aprilia conferma il contributo

Stanziati 15mila euro a titolo di compartecipazione della spesa. Il viaggio di istruzione in Polonia per prendere parte alla Giornata della Memoria promosso dalla Provincia

Anche quest’anno gli studenti di Aprilia vivranno l’esperienza del Viaggio della Memoria ad Auschwitz e negli altri luoghi simbolo degli orrori vissuti durante l’Olocausto nazista.  

Come da tradizione, infatti, per la Giornata della Memoria del 27 gennaio - quest’anno ricorre il 74esimo anniversario della riapertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau - sono previste attività commemorative cui partecipano delegazioni di studenti, associazioni e organizzazioni provenienti da ogni Paese d’Europa e del mondo, nonché rappresentanti delle istituzioni.

E anche quest’anno la Provincia di Latina promuove, in rete con i Comuni pontini aderenti e quest’anno sotto il coordinamento del Comune di Cori, un viaggio di istruzione degli studenti in Polonia per prendere parte alla Giornata della Memoria.

Il Comune di Aprilia, come negli anni passati, ha confermato la propria adesione “alla meritoria iniziativa, in linea con il percorso della Memoria della Città inserita nel circuito celebrativo dello Sbarco di Anzio e sul cui territorio hanno luogo quattro cerimonie annuali al Graffio della Vita di Campo di Carne e al monumento al Tenente Fletcher Waters e i Caduti dello Sbarco senza sepoltura di Via dei Pontoni (gennaio), al monumento al Tenente Fletcher Waters e ai Caduti dello Sbarco senza sepoltura di Via Carroceto (18 febbraio), in ultimo presso la targa che ricorda la Battaglia di Aprilia nel piazzale della stazione di Campoleone (28 maggio)”.

Per la partecipazione di una delegazione di studenti di Aprilia al Viaggio della Memoria, con deliberazione di Giunta n. 307 del 5 dicembre 2017, l’Amministrazione ha stanziato il contributo di 15mila euro a titolo di compartecipazione della spesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

Torna su
LatinaToday è in caricamento