Violenza sulle donne, ad Aprilia una convenzione con Centro Lilith e Croce Rossa

Ieri la firma del protocollo che completa il percorso di sostegno e assistenza alle donne vittime di violenza prevedendo l’impegno diretto dell’amministrazione

Una convenzione con la Croce Rossa Italiana e il Centro Donna Lilith per la gestione dei casi di maltrattamento e violenza contro le donne. L’iniziativa è del Comune di Aprilia, capofila del distratto socio sanitario Latina 1. L’atto ufficiale è stato sottoscritto ieri dal sindaco Antonio Terra alla presenza dei rappresentanti delle associazioni coinvolte e dell’assessore ai servizi sociali Eva Torselli.

Si tratta di un’iniziativa che completa il percorso di sostegno e assistenza alle donne vittime di violenza prevedendo l’impegno dell’amministrazione a corrispondere l’onere economico per la copertura delle spese dei volontari che presteranno assistenza sociale. La Croce Rossa sarà chiamata al servizio di trasporto e accompagnamento mentre il Centro Donna Lilith si occuperà della collocazione delle vittime di violenza presso le strutture di accoglienza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento