Terracina, accusato di violenza sessuale: un 76enne in manette

L'uomo è stato fermato dai carabinieri in esecuzione di un ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del tribunale di Latina. I fatti risalgono a qualche mese fà

L’accusa per lui è di violenza sessuale, e oggi le manette sono scattate ai polsi di un pensionato di Terracina.

I fatti risalirebbero a qualche mese fa e vedrebbero protagonista un anziano signore di 76 anni residente nel comune pontino. Secondo le indagini che sono state condotte dai carabinieri, il 76enne avrebbe più volte usato violenza nei confronti di una ragazza down di 30 anni.

Questa mattina i militari del locale comando stazione di Terracina hanno arrestato l’uomo in esecuzione di un ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del tribunale di Latina che, una volta aver accertato i risultati delle indagini condotte dalle forze dell’ordine, ha disposto nei confronti dell’uomo la detenzione domiciliare da scontare presso la sua abitazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento