Fondi, palpeggia donna in strada: arrestato per violenza sessuale

Una ragazza del comune pontino dopo essere riuscita a divincolarsi dal violento approccio si è recata dai carabinieri per denunciare l'accaduto. L'uomo è finito in manette poco dopo

Era stata palpeggiata in pieno centro ma è riuscita a divincolarsi dal violento approccio sessuale e a denunciare l’accaduto ai carabinieri. L’episodio si è verificato nella serata di ieri in pieno centro a Fondi davanti agli occhi dei passanti.

Una ragazza camminava lungo la strada quando è stata avvicinata da un cittadino di nazionalità indiana, S. K. di 34 anni, che ha l'ha palpeggiata.

Fortunatamente la giovane fondana è riuscita a liberarsi dalle grinfie dell’uomo e a darsi alla fuga. Contattati i carabinieri la vittima ha raccontato loro quanto successo.

Subito sono iniziate le ricerche degli uomini del locale comando stazione coadiuvati dal Norm del comando compagnia di Gaeta che poco dopo hanno portato al ritrovamento del 34enne. Trasferito presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina, per lui l’accusa è di violenza sessuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formia, Lidl apre un supermercato a Santa Croce: 14 nuovi posti di lavoro

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Lavori di riparazione sulla condotta: sei comuni senza acqua mercoledì 12 febbraio

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Un caso sospetto di Coronavirus a Formia: un uomo rientrato da Shangai trasferito allo Spallanzani

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

Torna su
LatinaToday è in caricamento